Banco Solidale

La Scuola Secondaria di 1° "Giovanni XXIII" I.C.di Galbiate, nell'ambito delle attività educative di solidarietà promosse quest'anno, ha voluto essere vicina alle persone duramente colpite dal terremoto.

Nel mese di dicembre ha organizzato ed allestito, grazie alla fattiva collaborazione di alunni, genitori e docenti, il tradizionale banco solidale natalizio, con oggetti creativi prodotti nelle ore di Arte e Immagine e nel laboratorio di falegnameria dei ragazzi.        

La Secondaria, colpita dai gravi fatti accaduti nelle Marche e dalla accorata richiesta d'aiuto degli abitanti di Pieve Torina, ha voluto esprimere un sostegno generoso e concreto aderendo all'iniziativa  "Succisa Virescit": una scuola per i ragazzi di Pieve Torina, devolvendo i fondi raccolti per la ricostruzione della nuova Scuola Primaria e Secondaria "Monsignor Paoletti".

Attualmente docenti e studenti di Pieve Torina svolgono  le lezioni in una struttura provvisoria, in quanto la loro scuola è andata distrutta dal sisma così come la provvisoria tensostruttura a causa dell'ingente nevicata.

Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo Progetto educativo, in particolare gli alunni, la Prof.ssa Belloli Mara di Arte-Immagine e la Sig. ra Pelomori Cristina maceratese d'origine  per la collaborazione all'iniziativa. 

Leggi l'articolo sulla stampa on line

In allegato la LETTERA RINGRAZIAMENTI inviata dal Sindaco di Pieve Torina (Macerata)

e i Ringraziamenti del Dirigente Scolastico di Pieve Torina.

Informazioni aggiuntive